faceb      youtube testot      openstreetmap

  • Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
    Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
  • MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
    MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
  • Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
    Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
  • Mulino Cima Sappada  Foto  di S. Zanetti
    Mulino Cima Sappada Foto di S. Zanetti
  • Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
    Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
  • Barcarolo_Enrico_Mulinetto_della_Croda_TV
    Mulinetto_della_Croda_TV Foto di Barcarolo_E.
  • Mulino natante di Revere
    Mulino natante di Revere
  • Mulino Scarbolo
    Mulino Scarbolo
lista mulini
.
Nome mulinoMulino Da Pra e Calligaro
RegioneVeneto
ProvinciaBelluno
Comune:Lozzo di cadore
IndirizzoVia dei Mulini Lozzo
TipologiaAcqua
AttivitaIn disuso
ProprietaSconosciuta
Info proprietà
StatoRestaurato ma non in produzione
VisitabileSi
OspitalitaNo
Bibliografia
Note storicheL'edificio oggi al mappale n°542 del NCT, era già presente nel catasto del 1830. Dal "Registro dei Contribuenti dell'Imposta sui Fabbricati" del 1903, risulta essere adibito per metà, corrispondente al mappale 1616, a follo da panni di proprietà di Da Pra Fauro Maria fu Gio Batta e per l'altra metà, mappale 2000, a fucina di Baldovin Stefin Giovanni, fu Gio Batta. Quest'ultimo, in seguito convertì la sua fucina in mulino. Da una "Domanda di riconoscimento antico diritto uso acqua del Rio Rin per uso industriale", datata 27 dicembre 1923, presentata all'Ufficio Genio Civile di Belluno, si può apprendere che l'edificio era adibito a mulino ed era diviso in due proprietà rispettivamente di: Baldovin Gaspare fu Mariano (la parte più a monte), e Baldovin Stefin Giovanni fu Giobatta (la parte più a valle). Come risulta da un disegno del 1923, l'acqua derivata dal Rio Rin, dopo aver azionato il mulino di Baldovin Stefinuto Lucio, per mezzo di una roggia lignea e di un salto di circa cinque metri, cadeva sulle due ruote in legno esterne dell'edificio, che azionavano i mulini di proprietà Baldovin Gaspare e Baldovin Giovanni. Il piano terra d'entrambi i mulini ospitava due macine da grano, mentre il piano superiore era di servizio ai mugnai. Nella parte più a valle del fabbricato venne aggiunto un piccolo corpo che ospitò per un periodo una fucina da fabbro. I due mulini presenti all'interno dell'edificio furono fra i primi, di quelli lungo la roggia, a cessare l'attività produttiva. Per quanto riguarda la parte più a valle, già nel 1933 la vedova di Baldovin Giovanni fu Gio Batta rinunciò al diritto di derivazione delle acque, anche a nome degli altri eredi.

Concorso letterario

L'Associazione Mulino Scodellino, in collaborazione con AIAMS e la rivista "Leggere:tutti", indice un concorso letterario per racconti inediti brevi, dedicati ai mulini, dal titolo "Ti racconto il mulino".

 

I termini per la presentazione dei testi è prorogata al 15 marzo 2021.

Per ulteriori informazioni info vedi la locandina o rivolgiti a scodellino@gmail.com o telefona al 339 6487370.

Concorso letterario

L'Associazione Mulino Scodellino, in collaborazione con AIAMS e la rivista "Leggere:tutti", indice un concorso letterario per racconti inediti brevi, dedicati ai mulini, dal titolo "Ti racconto il mulino".

 

I termini per la presentazione dei testi è prorogata al 15 marzo 2021.

Per ulteriori informazioni info vedi la locandina o rivolgiti a scodellino@gmail.com o telefona al 339 6487370.



Newsletter 2020

 logo jpg

 

Newsletter AIAMS n°7

Dicembre 2020

 

Per essere informato sulle ultime attività,

leggi  la settima Newsetter AIAMS

redatta da Davide Mantovani e Maria Carmela Grano. 

Newsletter 2020

 logo jpg

 

Newsletter AIAMS n°7

Dicembre 2020

 

Per essere informato sulle ultime attività,

leggi  la settima Newsetter AIAMS

redatta da Davide Mantovani e Maria Carmela Grano. 



Le ruote della carta

Nuovo libro AIAMS

“Le ruote della carta”

Fresco di stampa un nuovo libro che approfondisce l’uso fatto nei secoli della macchina mulino nell’industria cartaria.

 

“Le ruote della carta” raccoglie e sistematizza gli atti del convegno organizzato da AIAMS a Fabriano con il supporto del locale “Museo della carta e della filigrana”.

VEDI LA SCHEDA EDITORIALE

Le ruote della carta

Nuovo libro AIAMS

“Le ruote della carta”

Fresco di stampa un nuovo libro che approfondisce l’uso fatto nei secoli della macchina mulino nell’industria cartaria.

 

“Le ruote della carta” raccoglie e sistematizza gli atti del convegno organizzato da AIAMS a Fabriano con il supporto del locale “Museo della carta e della filigrana”.

VEDI LA SCHEDA EDITORIALE



Assemblea Generale

Rinvio Assemblea soci AIAMS

Si informa che causa restrizioni Covid l'Assemblea dei soci prevista per la terza domenica di gennaio è rinviata a data da destinarsi. 

Assemblea Generale

Rinvio Assemblea soci AIAMS

Si informa che causa restrizioni Covid l'Assemblea dei soci prevista per la terza domenica di gennaio è rinviata a data da destinarsi.