faceb      youtube testot   Mappa Mulini Storici   openstreetmap

  • Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
    Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
  • MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
    MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
  • Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
    Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
  • Mulino Cima Sappada  Foto  di S. Zanetti
    Mulino Cima Sappada Foto di S. Zanetti
  • Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
    Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
  • Barcarolo_Enrico_Mulinetto_della_Croda_TV
    Mulinetto_della_Croda_TV Foto di Barcarolo_E.
  • Mulino natante di Revere
    Mulino natante di Revere
  • Mulino Scarbolo
    Mulino Scarbolo
lista mulini
Nome mulinoMulino di Rezzano
RegioneEmilia-Romagna
ProvinciaPiacenza
Comune:Carpaneto
Indirizzo Rezzano
TipologiaAcqua
AttivitaIn disuso
ProprietaPrivato
Info proprietàL'ultima famiglia di mugnai, i Savi, hanno cessato l'attività attorno al 1970.
StatoRistrutturato per altri scopi
VisitabileNo
OspitalitaNo
BibliografiaCastelli dell'Emilia-Romagna: Censimento e schedatura Regione Emilia Romagna -Alla scoperta di val Nure e val Chero autori: Emiliani C. ed Eremo G.
Note storicheSito in prossimità del centro del borgo, il mulino di Rezzano era una pertinenza dell'omonimo castello, che in origine, attorno all'anno 1000, era proprietà del vescovo-conte di Piacenza Sigifredo. Dopo innumerevoli passaggi, ora è stato ristrutturato e trasformato in abitazione privata. Anche il mulino è stato recuperato nella sua struttura muraria, ma attualmente pare non avere alcuna destinazione d'uso. Per testimonianza dei paesani, i meccanismi interni e le macine sono stati eliminati. L'acqua è derivata dal torrente Chero mediante una lunga canaletta che nelle ultime centinaia di metri, è stato ridotta a scolina della strada adiacente e infine tombata, di modo che scarica la sua acqua al piede della ruota invece che in sommità. La ruota, conservata e rugginosa, è una tradizionale per di sopra a cassetti, di probabile costruzione metà/fine 800, completa degli accessori esterni di regolazione, canaletta e serrande. Ha un diametro di 4 m e una larghezza di 1,4 m circa. Apparentemente è in discrete condizioni ma la ruggine ha corroso le tazze in profondità, cosa che renderebbe oneroso l'improbabile recupero. L'ultima famiglia di mugnai, i Savi, hanno cessato l'attività attorno al 1970. PS Nella foto dell'edificio, alle spalle del mulino si intravede il corpo principale del castello.

Verbale Assemblea 8 maggio 2022

Assemblea soci 2022

Leggi il

verbale

d'Assemblea.

Verbale Assemblea 8 maggio 2022

Assemblea soci 2022

Leggi il

verbale

d'Assemblea.



MacinareCultura2022

“MACINARE CULTURA” 2022 

DA LUGLIO A SETTEMBRE IN E.R.

TEATRO, MUSICA E DANZA NEI MULINI

Leggi il programma

MacinareCultura2022

“MACINARE CULTURA” 2022 

DA LUGLIO A SETTEMBRE IN E.R.

TEATRO, MUSICA E DANZA NEI MULINI

Leggi il programma




We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.