faceb

  • Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
    Mulino_Culcasi_TP Foto di Cusenza G.
  • MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
    MulinoGermolli LU, foto di E_Albiani_
  • Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
    Mulino Germolli, Foto di E. Albiani
  • Mulino Cima Sappada  Foto  di S. Zanetti
    Mulino Cima Sappada Foto di S. Zanetti
  • Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
    Vecchio Mulino PV1, Foto di Roncato L.
  • Barcarolo_Enrico_Mulinetto_della_Croda_TV
    Mulinetto_della_Croda_TV Foto di Barcarolo_E.
  • Mulino natante di Revere
    Mulino natante di Revere
  • Mulino Scarbolo
    Mulino Scarbolo

MULINI A MAREA

I mulini a marea sono azionati dal movimento delle maree, particolarmente imponenti lungo le coste atlantiche. In pratica sono costruiti su una diga o "passonata" che chiude un'insenatura anche modesta formando un bacino con paratie presso il mulino. Si lascia entrare l'acqua portata dall'alta marea, badando a chiudere tutte le paratie quando la marea è massima. Si attende l'arrivo della bassa marea e, aperte le opportune paratie, si sfrutta il salto d'acqua tra il bacino e il mare, azionando così il mulino. Furono proposti ancora prima dell'anno Mille da un geografo arabo. Uno è ricordato a Dover in Inghilterra nell'anno 1086. Lungo le coste della Bretagna nel corso dei secoli ne furono messi in opera circa un centinaio (Madureri 1995). Alcuni furono costruiti anche nel Veneto lungo la costa adriatica, prendendo il nome di "aquimoli" (o aquaemolae): uno è ricordato a Forcona nel 1014, mentre nel 1044 un documento del monastero di San Giorgio della Pigneda ne ricorda altri due (Sebesta 1997).

Lo schema di funzionamento è rappresentato nelle due figure sottostanti che illustrano il flusso dell'acqua nelle fasi di innalzamento e di abbassamento delle maree.

 

Mulino a marea1Mulino a marea2

Disegni tratti da "Storia della macinazione dei cereali" - Chiriotti Editori


Gita in Romania

MoaraRudaria

Visita alla valle dei mulini

di Rudaria dal 30/5 al 2/6

Vedi locandina

(annullata causa epidemia)

Gita in Romania

MoaraRudaria

Visita alla valle dei mulini

di Rudaria dal 30/5 al 2/6

Vedi locandina

(annullata causa epidemia)



GIORNATE DEI MULINI 2020

                   Locandina 2020 rid                   

GIORNATE DEI MULINI 2020 

 

Aderendo alle "Giornate europee dei mulini", l'AIAMS organizza, per il territorio italiano, la nona edizione delle "Giornate dei mulini storici".
La manifestazione si svolgerà sabato 16 e domenica 17 maggio.
I mulini partecipanti apriranno le loro porte al pubblico organizzando, eventualmente, anche alcuni eventi collaterali.

Attenzione

A causa dell'epidemia di coronavirus e della conseguente situazione di incertezza sulla sua evoluzione, con presumibili estensioni temporali delle limitazioni di aggregazione e spostamento,

la manifestazione è annullata.

Invece, in accordo con gli organizzatori,  si opta per un rinvio in data da destinarsi del convegno dal titolo “Il mulino nella tradizione popolare”, organizzato dal “Museo degli usi e costumi della Gente Trentina” di San Michele all’Adige (TN). 

                               

GIORNATE DEI MULINI 2020

                   Locandina 2020 rid                   

GIORNATE DEI MULINI 2020 

 

Aderendo alle "Giornate europee dei mulini", l'AIAMS organizza, per il territorio italiano, la nona edizione delle "Giornate dei mulini storici".
La manifestazione si svolgerà sabato 16 e domenica 17 maggio.
I mulini partecipanti apriranno le loro porte al pubblico organizzando, eventualmente, anche alcuni eventi collaterali.

Attenzione

A causa dell'epidemia di coronavirus e della conseguente situazione di incertezza sulla sua evoluzione, con presumibili estensioni temporali delle limitazioni di aggregazione e spostamento,

la manifestazione è annullata.

Invece, in accordo con gli organizzatori,  si opta per un rinvio in data da destinarsi del convegno dal titolo “Il mulino nella tradizione popolare”, organizzato dal “Museo degli usi e costumi della Gente Trentina” di San Michele all’Adige (TN).